Centocelle, guasto in metro. Operai rischiano di annegare

0
56
Tivoli, donna si lancia da ponte Gregoriano: volo di 20 metri

Hanno rischiato di annegare sei operai al lavoro nel piano interrato dei cantieri della metro C in piazza delle Gardenie, a Roma. A causa della rottura di una tubatura, infatti, gli uomini sono stati travolti dall”acqua e impossibilitati a scappare. Immediatamente sono intervenuti i Vigili del fuoco con sei squadre, che hanno gia” messo completamente in salvo due persone. In corso invece le operazioni di recupero di altri quattro operai.

INCIDENTE – Una persona la scorsa settimana  è finita sui binari nella stazione Policlinico della metro B di Roma ed è stata investita dal convoglio, rimanendo incastrata sotto al terzo vagone.
La polizia ha avvisato immediatamente i vigili del fuoco. Il viaggiatore è stato estratto da sotto il treno ed è in gravissime condizioni. La linea della metropolitana è rimasta ferma sull’intera tratta in entrambe le direzioni per diversi minuti per consentire il soccorso.

ANZIANO GRAVE – Si tratta di un uomo di 65 anni finito, per cause ancora da accertare, sotto i vagoni della metro B a Roma. L”incidente e” successo alla fermata Policlinico, direzione Laurentina. Sul posto sono intervenuti la Polizia e i Vigili del fuoco, che hanno provveduto al recupero del 65enne. Dopo 15 minuti il servizio è tornato regolare. L’uomo caduto sui binari è stato trasportato dal 118 all’ospedale Umberto I, in codice rosso ma non è in pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe finito sui binari mentre arrivava la metropolitana ma non sarebbe stato investito.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]