Metro B, tornelli fuori uso ovunque: salto a ostacoli tra le fermate

Sempre più facile non pagare il biglietto, da Piramide a Policlinico a Conca D'oro. Disagi all'ingresso per le code entrata

0
284

Basta un viaggio nella metro B, e un salto nel nuovo ramo della B1, per scoprire che i tornelli non sono affatto impenetrabili: non solo entrare senza biglietto è possibile, ma i tanti tornelli rotti offrono la possibilità di entrare e uscire senza controllo. Quando poi il tornello in entrata non funziona si creano file all’accesso, con il rischio di perdere il treno in partenza.

TORNELLO ALBERO DI NATALE – Ecco allora una piccola galleria assai rappresentativa della situazione. Alla fermata-capolinea di Conca D’Oro ci accoglie un tornello-albero di natale, con ghirlande e nastri bianco rossi a bloccare il passaggio e segnalare il guasto. Per terra anche il segnale del pavimento bagnato, che ovviamente bagnato non è: ma l’improvvisazione regna sovrana. Al tornello accanto mezzo tornello si rifiuta di funzionare: così tutti possono con un po’ di impegno, almeno i meno grassi, passare senza fare il biglietto. Altrove (nella foto la stazione di Saxa Rubra-Rai del trenino per Viterbo) qualche teppista ha deciso di spaccarli del tutto i vetri, eliminando alla radicali fastidioso problema del tornello (e del biglietto).

TORNELLI ROTTI NON SEGNALATI – Anche dove c’è grande passaggio come alla metro B Piramide ne succedono diverse: il tornello è spento, ma come in questo caso, non viene neanche segnalato, creando code e perdite di tempo. Altrove si improvvisa un segnale con il solito nastro bianco rosso, mentre anche in uscita la barra dei tornelli è abbassata, non si sa se perché distrutta o per il meccanismo rotto. Un’altra fermata frequentatissima come quella di Policlinico non è da meno: ancora una strisciolina di nastro bianco rosso, e a completare il catalogo dei segnali improvvisati, un bellissimo estintore con carrello per dire, senza parole (come noi), che qui non si può passare.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

gemelli

Paura al Gemelli: minaccia di gettarsi dal decimo piano del policlinico

Paura questa mattina al policlinico di Roma Agostino Gemelli. Un uomo seduto sul cornicione del tetto del decimo piano ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Quando i poliziotti del commissariato Monte Mario sono saliti,...

La Polizia Locale acciuffa ladri di bicilette

È di ieri alle 15.00 l’intervento del Gruppo GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) della Polizia Locale a Piazzale di Porta S. Paolo, all’intersezione con Via della Piramide Cestia. Alcuni testimoni hanno avvertito gli...
incendio monterotondo Ecotecnica

Incendio alla Tecnoservizi di Monterotondo: tutti gli aggiornamenti

Il timore di una nuova emergenza ambientale sta tenendo in apprensione la provincia di Roma, dopo il vasto rogo che si era sviluppato alla Eco X di Pomezia nei primi giorni di maggio. Un...

Prima la lite, poi la feroce aggressione a colpi di bastone: choc a Passoscuro

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 61enne già noto alle Forze dell’Ordine dimorante a Fiumicino, nella frazione Passoscuro, in esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere per i reati di...

Calciomercato Roma, Karsdorp è a Trigoria. Paredes frena per lo Zenit, c’è la Juve

Colpi di scena nel mercato della Roma. Sia in entrata che in uscita. Perchè se l'obiettivo Karsdorp è stato finalmente raggiunto, nonostante la fumata grigia dei giorni scorsi, la pedina Paredes punta improvvisamente i piedi...