Metro B, tornelli fuori uso ovunque: salto a ostacoli tra le fermate

Sempre più facile non pagare il biglietto, da Piramide a Policlinico a Conca D'oro. Disagi all'ingresso per le code entrata

0
263

Basta un viaggio nella metro B, e un salto nel nuovo ramo della B1, per scoprire che i tornelli non sono affatto impenetrabili: non solo entrare senza biglietto è possibile, ma i tanti tornelli rotti offrono la possibilità di entrare e uscire senza controllo. Quando poi il tornello in entrata non funziona si creano file all’accesso, con il rischio di perdere il treno in partenza.

TORNELLO ALBERO DI NATALE – Ecco allora una piccola galleria assai rappresentativa della situazione. Alla fermata-capolinea di Conca D’Oro ci accoglie un tornello-albero di natale, con ghirlande e nastri bianco rossi a bloccare il passaggio e segnalare il guasto. Per terra anche il segnale del pavimento bagnato, che ovviamente bagnato non è: ma l’improvvisazione regna sovrana. Al tornello accanto mezzo tornello si rifiuta di funzionare: così tutti possono con un po’ di impegno, almeno i meno grassi, passare senza fare il biglietto. Altrove (nella foto la stazione di Saxa Rubra-Rai del trenino per Viterbo) qualche teppista ha deciso di spaccarli del tutto i vetri, eliminando alla radicali fastidioso problema del tornello (e del biglietto).

TORNELLI ROTTI NON SEGNALATI – Anche dove c’è grande passaggio come alla metro B Piramide ne succedono diverse: il tornello è spento, ma come in questo caso, non viene neanche segnalato, creando code e perdite di tempo. Altrove si improvvisa un segnale con il solito nastro bianco rosso, mentre anche in uscita la barra dei tornelli è abbassata, non si sa se perché distrutta o per il meccanismo rotto. Un’altra fermata frequentatissima come quella di Policlinico non è da meno: ancora una strisciolina di nastro bianco rosso, e a completare il catalogo dei segnali improvvisati, un bellissimo estintore con carrello per dire, senza parole (come noi), che qui non si può passare.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Palestrina, arrestata spacciatrice di cocaina. Segnalati altri 2 ragazzi

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Palestrina unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso degli ultimi fine settimana,  hanno intensificato i controlli nel centro storico di Palestrina per contrastare e prevenire...

As Roma, Di Francesco in pole come nuovo allenatore

Eusebio Di Francesco può diventare il nuovo allenatore della Roma. L'attuale tecnico del Sassuolo, con un passato da calciatore in giallorosso dal 1997 al 2001, è in pole position per sostituire Spalletti alla guida...

Roma, da venerdì fumetti di Milo Manara esposti al Macro

Il maestro dell'eros Milo Manara in mostra a Roma con 'MacroManara - Tutto ricomincio' con un'estate romana', che ripercorrera' l'intera carriera del fumettista veronese attraverso due percorsi principali: da una parte una ricca proposta...
ticket sanità

Roma, prese addette pulizia infedeli in ospedale

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor bella Monaca hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso, 3 donne, di 41, 46 e 49 anni, addette alle pulizie, al Policlinico di Roma...

Carta d’identità elettronica, stop a prenotazioni multiple per ridurre tempi di attesa

Ridurre i tempi di attesa per il rilascio della carta d’identità elettronica. Con questo obiettivo l’Amministrazione capitolina ha ottenuto l'aggiornamento del sistema di prenotazione online TuPassi, grazie al quale il cittadino può fissare un...