Montesacro, Cesarina abbandonata un anno dopo le promesse (VIDEO)

Siamo andati a verificare la situazione dell'ex area adibita a campo Rom a un anno dall'ipotesi riqualificazione

0
190

Campo della Cesarina ancora nell’abbandono: se dopo lo sgombero dell’ex campo Rom su via della Cesarina nel dicembre 2013 era arrivata la promessa dell’ex assessore Cutini di bonificare l’area e costruire un centro accoglienza migliore, ancora oggi il terreno si trova in completo stato di abbandono. Siamo andati direttamente a documentare la situazione e abbiamo filmato le aree di maggiore degrado. All’inizio dell’anno non c’è traccia di lavori di bonifica nonostante sia già stato speso un milione di euro in buona parte versati nelle casse di Propaganda Fide per pagare l’affitto del suolo.

SIAMO ENTRATI NEL CAMPO DELLA CESARINA – Dopo i primi metri nel campo si incontrano due costruzioni degradate, la presenza delle istituzioni si limita a un paio di nastri della polizia municipale per segnalare l’ eternit mai rimosso. Sulle pareti i disegni che abbellivano le abitazioni delle famiglie testimoniano il passaggio dei minori mentre le riviste pornografiche abbandonate nei corridoi lasciano all’immaginazione l’uso a cui si presta la struttura oggi.

SERVE INTERVENTO DAL COMUNA DI ROMA – La necessità dell’intervento comunale è chiara osservando i bagni vandalizzati o otturati. Sono due però le delibere emanate dal III municipio che vanno in direzione opposta rispetto ai progetti del Comune. La prima risale ad aprile ed esprime la volontà della giunta municipale di non volere la realizzazione di un nuovo campo sulla Cesarina. La seconda, ad ottobre, bacchetta nuovamente l’assessorato e il sindaco Marino invitando al compimento delle necessarie opere di bonifica promesse.

OSPITI SPOSTATI DA UN ANNO A TIBURTINA – Attualmente i 137 ospiti del ex-campo della Cesarina vivono provvisoriamente da circa un anno in via Visso alla Best House Rom, in zona Tiburtina. La struttura, che già accoglieva 200 persone, ha subito un forte peggioramento delle condizioni igienico sanitarie con l’arrivo delle nuove famiglie. Si spera che il neo assessore alle politiche sociali Francesca Danesa affronti finalmente questa vergognosa situazione il prima possibile.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Maxi sequestro di droga: 322 kg di marijuana. Quattro giovani arrestati alle porte di...

Quattro persone arrestate e 322 Kg di marijuana sequestrati sono il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati a conclusione di una breve attività d'indagine, avviata qualche giorno fa. In manette sono...