Ferrovie e disagi, ancora treni rallentati tra Tivoli e Mandela

Furto di rame nelle notte nella zona ferroviari, problemi agli apparati di controllo degli scambi

0
296

Le vicissitudini dei pendolari di Roma e Provincia non cessano, anche d’estate e con la fine delle scuole, di far parlare di sè. L’ultimo episodio di disservizi su una delle linee ferroviarie regolate dal contratto di servizio con Regione Lazio è quello verificatosi ieri mattina sulla linea Roma – Sulmona per un furto di rame fra Mandela e Tivoli che tra le 5.30 alle 8.30 del mattino ha rallentato fortemente la circolazione ferroviaria.

Proprio nell’ora di punta, a causa di un furto di Roma sei treni regionali hanno registrato ritardi fino a 50 minuti, 5 sono stati cancellati e 1 è stato limitato nel suo percorso. Ancora in via di quantificazione il danno economico che, oltre al valore del rame rubato, comprende il lavoro straordinario delle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana necessario al reintegro del materiale e al ripristino delle normali condizioni di circolazione. A quanto si è appreso da fonti ferroviarie ignoti si sono introdotti nelle aree ferroviarie e hanno rubato alcune apparecchiature contenenti il prezioso “oro rosso”, causando un guasto al sistema di distanziamento dei treni e anomalie nel funzionamento dei passaggi a livello della tratta.

Sebbene il furto dei cavi in rame non comporta rischi per la circolazione dei treni e l’incolumità dei passeggeri, le conseguenze sugli apparati tecnici sono rilevanti e comportano generalmente disagi diretti per i viaggiatori che subiscono i ritardi. I rallentamenti  si creano proprio perché non viene sospeso il servizio, ma vengono attivati protocolli specifici che, in attesa dell’intervento delle squadre tecniche per il completo ripristino della funzionalità della linea, consentono ai treni di continuare a viaggiare in sicurezza, anche se rallentati.

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

A Passoscuro tre giorni tra musica, balli, cinema e artigianato

“L’estate sta finendo…” è il titolo della tre giorni di eventi che si terrà in Piazza Santarelli a Passoscuro venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 agosto, all’interno della cornice di “Fiumicino Estate”, la...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...

Frosinone, venerdì in scena la grande Orchestra sinfonica russa

Grande attesa, a Frosinone, per la serata-evento organizzata dal Comune in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e l’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Venerdì 18 agosto, alle 21, la rinnovata e suggestiva...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

Ladispoli, in piazza Rossellini a tutta musica

Sabato 19 e domenica 20 agosto in piazza Rossellini è di scena la musica con due eventi sponsorizzati da McDonald's. Si inizia il 19 agosto con “Soundtracks”, un concerto, diretto da Franco Pierucci,  in cui...