«Topi alla scuola dell’infanzia Monte Ruggero nel III Municipio» la denuncia di Fratelli d’Italia

0
1472

“A seguito delle segnalazioni alcuni genitori apprendiamo che presso la scuola dell’infanzia Monte Ruggero nel III Municipio, dove avevamo già denunciato l’abbandono del plesso, è stato ritrovato un topo all’interno dei cassetti dove i bambini custodiscono oggetti per la didattica e disegni. Una situazione allarmante che ha indotto alcuni genitori a non portare i propri figli a scuola, presentando una denuncia ai Nas, e ricordiamo che la stessa scuola dell’infanzia fu chiusa un anno fa per circa una settimana proprio a seguito dell’intervento degli stessi Nas. Sembra che la dirigenza scolastica abbia gia’ chiesto gia’ da tempo la derattizzazione agli uffici municipali ma a quanto pare nessuno ha mosso un dito”. E’ quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An, Fabrizio Ghera, capogruppo in Campidoglio ed Emiliano Bono, consigliere e vicepresidente del Consiglio del III Municipio. “Fratelli d’Italia denuncia da tempo la mancanza di un’adeguata calendarizzazione degli interventi di derattizzazione ma a tutt’oggi sono rimaste parole al vento. Crediamo che sia giunto il momento – concludono Ghera e Bono – che la presidente del Municipio si dia una svegliata e risolva l’intollerabile problema dell’igiene nelle strutture scolastiche, in particolare quelle che accolgono bambini piccoli”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Ardea, Mario Savarese nuovo sindaco

È Mario Savarese il nuovo sindaco di Ardea. È stato eletto con il 62,8% dei voti. Alfredo Cugini, suo sfidante, ha avuto il 37,2%. I dati, in allegato.

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.

Elezioni: Pd in difficoltà, avanza il centrodestra. I grillini conquistano Guidonia

Un bilancio a dir poco terrificante per il Pd di Renzi che minimizza la sconfitta e plaude a Emiliano che in Puglia vince a Lecce e Tranto, ma perde roccaforti storiche quali Genova e...