Comitato Parco Centocelle, domani protesta in Campidoglio

0
446

Nei giorni scorsi a Roma, al parco archeologico di Centocelle, “sono comparsi dei manifesti informativi della Protezione civile.

 

E’ allarmante quanto contenuto nella informativa che avverte in merito all’interdizione parziale e provvisoria dell’area interessata dai fumi tossici, denominata ‘canalone’, per ragioni di sicurezza e di incolumita’ pubblica. Si legge nell’informativa, poi, che le analisi di laboratorio condotte sui campioni di acqua di falda prelevati da tre pozzi adiacenti all’area interessata hanno evidenziato superamento dei limiti di legge.

 

Questi dati confermano quanto denunciamo da sempre. La politica dello struzzo deve finire, l’amministrazione inizi con urgenza la bonifica dell’intera area, senza ulteriori e colpevoli ritardi”. Ed e’ per questo che domani, martedi’ 11 aprile, il Comitato parco archeologico Centocelle (Pac) bene comune ha annunciato, con lo stesso comunicato, una manifestazione di protesta alle 15.30 in piazza del Campidoglio. “Con ordinanza della sindaca di Roma, Virginia Raggi, del 10 febbraio scorso- ha aggiunto la nota- si disponeva la bonifica entro 30 giorni, per porre fine alla situazione insostenibile creatasi al parco archeologico di Centocelle. Dopo mesi di mobilitazione ancora nessuna soluzione concreta, l’ordinanza di bonifica della sindaca Raggi e’ rimasta disattesa, e ad oggi la salute pubblica in questo quadrante, che riguarda i quartieri di Centocelle, Quadraro e Torpignattara e Cinecitta’, rimane ancora gravemente compromessa. Faremo sentire le nostre ragioni in piazza del Campidoglio, la salute e’ un bene comune”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...