Genzano, lavoratori dell’assistenza scolastica senza stipendio

0
320

Dopo quasi due mesi senza stipendio i lavoratori impiegati sull’assistenza domiciliare e scolastica del Comune di Genzano non hanno ancora su quando il loro lavoro verrà pagato.

Oggi abbiamo incontrato il Comune e la Cooperativa, che ha in appalto i servizi, cercando una soluzione per ottenere la regolarità degli stipendi per i lavoratori, senza però ottenere un riscontro positivo.

Per questi motivi, considerando la gravità della situazione che non trova un’adeguata soluzione, ci ritroveremo Venerdì 19 maggio dalle 8 alle 11, insieme alle lavoratrici, i lavoratori e le famiglie, in un’assemblea pubblica sotto il Comune di Genzano.

Chiediamo alla cittadinanza di partecipare all’assemblea a sostegno delle famiglie e dei lavoratori in forte difficoltà.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

“Attenzione al basso livello del Tevere”: l'allerta della Capitaneria di Porto

Autorità Tevere a Raggi: «250mila romani a rischio alluvione»

Oltre 250.000 cittadini dell'area metropolitana di Roma sono soggetti a stato di rischio idraulico anche di fronte a piogge, temporali e precipitazioni "non estreme", a causa dell'assenza o carenza di manutenzione per circa 700...

Investito tragicamente mentre attraversa la strada, morto

Un uomo di 92 anni è morto questa notte intorno alle 2 all'Umberto I dopo essere stato investito, ieri alle 18, in via Augusto Lupi, in zona Torre Spaccata. L'anziano, investito mentre attraversava la strada...

Show cooking, artisti di strada e i migliori prodotti locali. Frascati in festa con...

Artisti di strada per le vie della città, stand con i migliori prodotti dell’enogastronomia locale e chef esperti che si dilettano in show cooking per la preparazione di piatti della cucina tradizionale. Il 23...

Scippa donna per strada: icastrato dall’app

A bordo di uno scooter si è avvicinato alle spalle di una donna e, dopo averle afferrato la borsa che portava a tracolla, l'ha trascinata a terra per alcuni metri fino a quando questa...
Pil Istat

Con documenti falsi tentano di aprire un libretto postale, la truffa finisce male

I due truffatori, arrestati dalla Polizia di Stato, pensando di farla franca, si sono presentati allo sportello di un ufficio postale, tentando di aprire un libretto di risparmio. La direttrice però, insospettita dai documenti che...