Traffico, degrado e insicurezza. Il grido di Tor Sapienza

La difficile convivenza con gli immigrati, la viabilità fuori controllo e quel terribile odore nauseabondo di fogne. La rabbia dei residenti

0
237

Una sicurezza percepita, ma non reale, una convivenza difficile con etnie diverse, un quartiere che si snoda intorno ad un’unica strada, stretta e molto trafficata. La sensazione di essere stati dimenticati. Chi vive a Tor Sapienza, periferia Est di Roma, si sente così. Molti palazzi della zona sono stati, negli anni, occupati da immigrati e rifugiati politici.

LA CONVIVENZA CON IL CAMPO ROM – Il campo rom di via Salviati, tra i più grandi in città, crea una convivenza difficile con i residenti, che hanno smesso di vivere il quartiere e la sera preferiscono rimanere in casa.  Il problema del traffico e la conseguente mancanza di parcheggi potrebbero essere facilmente risolti, almeno in parte, aprendo una strada di collegamento con via di Tor Sapienza che esiste, ma è chiusa.

IL PROBLEMA DELLE FOGNE – Facendo un giro nel quartiere poi, non si può fare a meno di sentire un nauseabondo odore di fogna. Da alcuni tombini, infatti, fuoriescono liquami che non solo rendono l’aria irrespirabile, ma costringono i commercianti a tenere chiuse le porte dei loro esercizi e allontana l’idea di fare anche solo una passeggiata. Un problema che si ripete ciclicamente e che non trova soluzione.

LE CASE ATER – Che dire poi delle vecchie case dell’Ater, occupate da 1800 persone che hanno trasformato una parte del quartiere nel paradiso degli spacciatori. Ma in tutto questo c’è comunque un qualcosa di positivo. Nell’ex stabilimento Fiorucci, prima abbandonato e, anni fa, occupato da immigrati di diverse etnie, è nato un museo particolare che ospita opere di artisti contemporanei. I residenti lo apprezzano e per chi vi abita è motivo di orgoglio. Esempio di come da una situazione di disagio e difficoltà può nascere qualcosa che piace ed  unisce.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Tenevano hashish in casa, in manette due giovani

Dalle intense indagini negli ambienti della droga, è spuntata una pista che ha condotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro ad un'abitazione in viale di Valle Aurelia. Ieri sera, l'intervento...

Cerveteri, Bonus Acqua: come richiedere l’agevolazione tariffaria

L'Amministrazione comunale di Cerveteri rende noto che è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per l'anno 2017 per quanto riguarda il pagamento dell'utenza idrica. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione, i nuclei familiari residenti (prima casa) o...

Tengono ostaggio anziani in una villa e li rapinano

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due nomadi di 26 e 20 anni, residenti nella zona di Rocca Cencia, responsabili di una violenta rapina in villa, ai danni di una coppia di...

Incidente per la polizia: una volante si scontra con un’auto, agenti feriti

Incidente stradale ieri sera a Roma per una volante della polizia in servizio di pattuglia. Secondo quanto riportato da ilmessaggero.it, intorno alle 22,30 la macchina si è scontrata con un'altra auto all'incrocio tra via Nomentana e...

Nube tossica Eco X, ecco i risultati dell’aria a Pomezia

Le rilevazioni della centralina che Arpa Lazio ha installato a Pomezia in piazza Indipendenza non hanno rilevato valori anomali di diossina e altri inquinanti nell’aria, mentre quelle nei pressi del luogo dell’incendio stanno tornando...