Lotta tra galli tra Eur e Esquilino: allarme scommesse illegali

Scoppiano le scommesse tra gruppi di stranieri nei parchi della capitale: il fenomeno è inarrestabile

0
1314

E’ boom di scommesse clandestine e giochi illegali tra le comunità immigrate di Roma. I gruppi di stranieri crescono e con essi la voglia di divertirsi: sono soprattutto filippini, cinesi e bangladesi che lavorano a Roma.

GIOCHI NEI PARCHI – Le loro famiglie si ritrovano, specie nel fine settimana, nei parchi della capitale soprattutto a Roma nord e tra un barbecue e un gioco di gruppo amano giocare d’azzardo, rispettando le loro tradizioni. Ecco dunque la lotta tra i galli come uno dei giochi più gettonati e sui quali si scatenano le scommesse illegali. A dare la notizia è l’agenzia Agipro, specializzata in scommesse, a ricordare come nelle varie comunità si prediligano diversi giochi. I cinesi, ad esempio, amano molto i dadi; i filippini si dilettano al poker ma organizzano spesso incontri di lotta tra galli da combattimento con inevitabile contorno di scommesse illegali; i nordafricani amano le slot machines, mentre gli europei dell’est non disdegnano le lotterie e i gratta e vinci.

PARCHI DI ROMA NORD – Restano sempre di attualità le bische clandestine. Regno dei giochi sono i parchi della zona nord di Roma, ma anche quartieri popolari e molto frequentati da stranieri con in testa il rione Esquilino. Altri punti caldi della città sono l’EUR e quartieri a sud di Roma molto popolati da stranieri di diverse provenienze. Insomma, se non bastassero la miriade di sale slot e centri di scommesse autorizzati, ecco a voi il gioco illegale tra stranieri.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, armato di coltello rapina alimentari e tenta la fuga

È entrato in un negozio di alimentari armato di coltello e, dopo aver minacciato alcuni dipendenti, ha asportato alcune bottiglie di alcolici e si è allontanato rapidamente. La fuga di un 39enne romeno, senza fissa...

Rifiuti, domenica 20 agosto due presidi mobili a Ladispoli

L’Amministrazione comunale rende noto che domenica 20 agosto a disposizione degli utenti non residenti a Ladispoli, che lasciano la città e non hanno modo di usufruire del servizio porta a porta, ci saranno due...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...

Roma, anziani maltrattati dai propri figli: 2 arresti della polizia

Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a ripetere “alzati, stai facendo la scena, alzati e smettila di gridare altrimenti i vicini...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...