Atac Metrebus Roma, da oggi il parcheggio si paga col cellulare

Il servizio aumenta e diversifica le possibilità di pagamento in 23 dei parcheggi di scambio gestiti dalla azienda dei trasporti capitolina

0
799
Atac, privatizzazione? Ma chi se l'accatta?

Atac.sosta arricchisce la sua offerta permettendo ai suoi clienti di pagare la sosta con il cellulare anche su 23 dei parcheggi di scambio gestiti da Atac. Per ora sarà possibile farlo con myCicero ed EasyPark (con le App, sms o via telefono) ma a breve il servizio sara” fruibile anche con gli altri operatori partner di Atac.sosta. –

ATAC.SOSTA PER I PARCHEGGI, COME FUNZIONA – CON MYCICERO. Per attivare il pagamento elettronico basta collegarsi a www.atac.roma.it/sosta e registrarsi a myCicero, pre-caricare il proprio borsellino elettronico con carta di credito (circuito Visa e Master Card), PostePay, PagOnline UniCredit, SisalPay). In alternativa si può pagare direttamente con carta di credito contestualmente ad ogni sosta. SERVIZIO CON SMARTPHONE. Il cliente può utilizzare la app di myCicero, gratuita e attiva su Ios, Android e Windows phone. Nella sezione Sosta e Parcheggi si deve scegliere il parcheggio di scambio in cui si e” lasciato il veicolo. Per capire in quale zona ricade il parcheggio bastera” inserire il numero della zona di riferimento presente sugli adesivi dei parcometri, oppure attivare il GPS per essere localizzati dal sistema.

SERVIZIO CON SMS O TELEFONO. In alternativa, per attivare e disattivare la sosta e” possibile utilizzare un normale cellulare con due modalita”: telefonando senza costi o inviando sms, al costo del proprio gestore telefonico. In ogni caso. L”importo della sosta effettuata viene prelevato dal credito cumulato nel borsellino elettronico pre-pagato. Per interrompere l”addebito sul proprio borsellino elettronico, quando si esce dal parcheggio, basta selezionare “fine sosta” sul proprio smartphone o mandare un sms con scritto “fine” al 320.2041080 oppure telefonare allo 071 920 XXXX (le ultime quattro cifre sono il codice parcheggio della zona), la sosta e” terminata se si sente il segnale di libero.
E ancora: CON EASYPARK. Collegarsi all”indirizzo www.atac.roma.it/sosta e registrarsi a EasyPark attraverso la app EasyPark (disponibile per Ios, Android e Windows Phone) o tramite il sito www.easyparkitalia.it nella sezione “Diventa cliente EasyPark”, oppure chiamare il numero di telefono 089.92.60.100. All”utente, verra” chiesto di inserire un numero di cellulare valido ed almeno un numero di targa del veicolo e di acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard. Disponibile anche PayPal e bonifico bancario. Tale credito servira” a pagare le soste consumate.

GESTIONE E PAGAMENTO DELLA SOSTA: CON SMARTPHONE, SITO E CELLULARE. Per iniziare, prolungare, terminare e pagare la sosta, il cliente puo” utilizzare la app EasyPark, facile ed intuitiva. In alternativa, il cliente puo” accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www.easyparkitalia.it, oppure, se in possesso di un cellulare di vecchia generazione, utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089.92.60.100 dal cellulare registrato. In generale, ricordiamo che le principali informazioni richieste per iniziare la sosta sono: Il ”codice area di sosta”, disponibile automaticamente attivando la geolocalizzazione gps o visibile sul parcometro di pertinenza; il numero di targa del veicolo da posteggiare; l”orario previsto di fine sosta, che potra” essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.

LE TARIFFE DEI PARCHEGGI DI SCAMBIO NON SONO FRAZIONABILI. Si ricorda che, a differenza di quanto accade con il pagamento con telefono della sosta su strisce blu, la tariffa della sosta nei parcheggi di scambio non e” frazionabile. Le tariffe dei 23 parcheggi di scambio nei quali si puo” utilizzare il servizio di pagamento con telefono variano, a seconda della zona, da 1,5 a 2 euro per le prime 12 ore di sosta e da 2,5 a 3 euro per soste fino a 16 ore consecutive. COME CONOSCERE I PARCHEGGI DI SCAMBIO ABILITATI AL PAGAMENTO VIA TELEFONO. È possibile consultare l”elenco dei parcheggi abilitati al servizio sul sito www.atac.roma.it/sosta. In alternativa bastera” controllare se sui parcometri dei parcheggi di scambio e” presente l”adesivo informativo che riporta il codice. Gli ausiliari del traffico Atac potranno verificare l”avvenuto pagamento del cliente inserendo il numero di targa della vettura in sosta, sul palmare in loro dotazione, riscontrando in tempo reale la regolarita” del versamento.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...