Tivoli, black out in ospedale. Danni e polemiche

Medicinali deteriorati dopo una presunta interruzione del servizio elettrico. Vincenzi (Pd) chiede chiarimenti

0
286

Un nuovo, presunto,  caso di sperpero di denaro pubblico causato dalla negligenza. Nei giorni scorsi i medicinali conservati nei frigoriferi della farmacia dell’ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli, sarebbero andati perduti a causa del malfunzionamento dell’impianto elettrico. A denunciarlo in una nota Marco Vincenzi, capogruppo del Partito Democratico al Consiglio regionale del Lazio.

«Un danno di circa 200mila euro provocato, come sembra, da incuria e superficialità dei manager dell’azienda sanitaria – dice Vincenzi – visto che da tempo la direzione della farmacia dell’ospedale tiburtino aveva segnalato  la necessità di prevedere un sistema di allarme in caso di interruzione di energia elettrica e sollecitato l’installazione di dispositivi semplici, ma efficaci, per evitare il rischio di sprechi ingiustificati. Se tutto questo fosse confermato, siamo di fronte ad un caso di cattiva gestione da parte dei vertici della Asl Rm G. Si tratterebbe di uno spreco intollerabile di denaro dei contribuenti, di fronte al quale chi ha sbagliato deve assumersi le proprie responsabilità».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]

È SUCCESSO OGGI...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna sabato 26 agosto al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Edilizia scolastica, a Pomezia al via i lavori alla scuola elementare Trilussa

Edilizia scolastica a Pomezia: al via oggi i lavori di eliminazione delle barriere architettoniche in via Matteotti all’interno della scuola elementare "Trilussa". I lavori prevedono il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi interni alla scuola e delle...