Guidonia, niente mammografo. Donne si incatenano

Domani manifestazione contro i mancati servizi. L'Asl assicura l'acquisto del macchinario

0
117
mammografo guidonia

«La Direzione del Distretto ha attivato, per quanto di sua competenza, l’iter relativo all’acquisto di un nuovo mammografo di ultima generazione, essendo quello già in uso non più riparabile». Questa la nota dell’Asl dopo i tre mesi di stop agli esami di controllo al seno al Centro prevenzione tumori di Guidonia. Sul caso l’associazione Cipros ha annunciato per domani una manifestazione che vedrà alcune donne incatenarsi ai cancelli dell’azienda.

Per ora sono 210 le donne in lista d’attesa per l’esame, nonostante il lavoro di dirottamento verso la sede di Palombara. «Siamo consapevoli  – ha aggiunto il direttore del distretto – del disagio, ma informiamo che sono state messe in opera tutte le procedure di competenza atte a renderlo il più possibile temporaneo. E’ stato infatti attivato, per quanto di sua competenza, l’iter relativo all’acquisto di un nuovo mammografo». E ancora: «L’ex Cpt dipende dalla dalla Unità operativa di screening di Tivoli, struttura che, nell’attesa dell’acquisizione del nuovo mammografo, valuta il possibile utilizzo di altri apparecchi eventualmente disponibili a livello aziendale. E’ notizia del trasferimento del mammografo di Colleferro nei prossimi giorni presso i locali individuati per l’ex Cpt all’interno dell’Italian Hospital Group».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU GUIDONIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”4″]

È SUCCESSO OGGI...

Sergio Pirozzi

Pirozzi chiede le dimissioni dell’assessore regionale Buschini

''Mi ha preso in giro, bando ancora non pronto''. Questo l'attacco del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, infuriato con l’assessore Mauro Buschini. Il sindaco della città terremotata lo ha detto stamane ai microfoni di Radio Capital,...

Villa Ada a fuoco: incendio nel parco

Venerdì sera un principio di incendio (sicuramente di origine dolosa) sprigionatosi accanto a delle panchine in un boschetto non lontano da uno degli ingressi di Villa Ada, sulla via Salaria di Roma, ha rischiato...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

Rubano un motorino e scappano: fermati dai poliziotti, li aggrediscono

Due gemelli 17enni di origine peruviana, con un ricco curriculum criminale alle spalle, approfittando dell’ora, le 5.30 del mattino, ieri si sono recati in via Domenichini a Roma, una strada chiusa utilizzata dai residenti come parcheggio...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...