Genitorialità a rischio, il corso della Asl Roma 4

“Percorso nascita: valutazione, sostegno e intervento clinico"

0
428

Dal 2013 ad oggi il Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica dell’Università La Sapienza di Roma diretto dalla Professoressa Renata Tambelli, collabora con il consultorio familiare di Anguillara della Asl Roma 4 di cui è responsabile la Dott.ssa Elena Gelmini. La collaborazione partita con il progetto “Depressione materna e paterna perinatale con fattori a rischio sullo sviluppo della regolazione affettiva infantile: valutazione degli effetti ed interventi precoci” [2013] ha dato impulso alla ricerca e agli approfondimenti ed è proseguita con l’attivazione di un Percorso Nascita strutturato e finalizzato a sottolineare non solo la conoscenza dei cambiamenti fisici e mentali delle coppie che diventano genitori, ma anche e soprattutto la fragilità, il rischio e le patologie connesse al periodo perinatale.

La collaborazione interdisciplinare tra l’Università e il consultorio di Anguillara ha permesso di realizzare in vivo il confronto e l’integrazione tra ricerca e clinica dell’intervento che è alla base dei nuovi programmi di prevenzione sulla genitorialità a rischio e sulla promozione della salute e del benessere psicologico dei bambini e delle loro famiglie.

La sinergia tra clinica e ricerca svoltasi nei corsi di preparazione alla nascita, ha permesso di effettuare uno screening approfondito (attuato con test specifici per la valutazione della depressione e dell’ansia perinatale) rivolto ad ogni coppia, in modo da identificare e segnalare precocemente agli operatori del Consultorio le situazioni a rischio psico-sociale per l’attivazione di percorsi specificatamente personalizzati. Grazie a questa metodologia operativa, si è potuto effettuare nel corso di questi anni, il monitoraggio del benessere psicologico di circa 200 coppie prima e dopo la nascita del bambino.

Alla luce di questi importanti risultati è stato recentemente attivato un Corso di Formazione della Asl Roma 4 dal titolo: “Percorso nascita: valutazione, sostegno e intervento clinico nella genitorialità a rischio” [responsabile scientifico: Dott.ssa Gelmini], organizzato e tenuto dalla Prof.ssa Renata Tambelli, e dalla sua èquipe clinica, che già a partire dagli anni 90 è stata la promotrice in diverse realtà italiane dell’attuazione di progetti di ricerca-intervento sulla genitorialità a rischio e sui trattamenti clinici di maggiore efficacia nella prima infanzia.

Il corso è rivolto agli operatori interni ed esterni della Asl Roma 4 ed è partito il giorno 8 maggio 2017 presso il centro Polifunzionale di Bracciano. La dott.ssa Gelmini si augura che il Consultorio possa entrare finalmente nella vita quotidiana delle famiglie, e che possa essere considerato veramente come una “casa”: un punto di riferimento, un luogo dove i professionisti dedicati, possano ascoltare e rispondere a quelle difficoltà che fanno parte della vita, prima che possano sfociare in qualcosa di più grave.

Il Direttore Generale della Asl Roma 4, Dott. Giuseppe Quintavalle ha voluto far partire questo importante progetto ponte con l’Università per dare importanza e risalto ad un aspetto fondamentale della sanità pubblica: la fruibilità di un servizio sanitario alla portata di tutti, nel proprio territorio, vicino alla propria casa. Il consultorio deve diventare il luogo per eccellenza dove la famiglia può trovare il sostegno di cui ha bisogno, per tutte le problematiche socio-sanitarie semplici o complesse che si possono presentare nel corso della vita.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti a Roma, fermato il fratello

Si è appena concluso con il fermo da parte del fratello della vittima, il mistero delle due gambe ritrovate ieri sera all’interno di un cassonetto in Via Maresciallo Pilsudsky. Ieri, intorno alle 20, una ragazza...

Orrore a Roma, trovate le gambe di una donna dentro un cassonetto

Orrore a Roma. Dentro un cassonetto per l'immondizia, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, sono state trovate due gambe apparentemente di una donna, tagliate all'altezza dell'inguine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Controlli di Ferragosto, salgono a 133 gli arresti dei carabinieri

Il Ferragosto è passato e i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stilano un primo bilancio dell’imponente dispositivo di controllo del territorio predisposto per il particolare periodo festivo. Sono stati, infatti, 133 gli arresti eseguiti...