Cie, stop protesta bocche cucite. Manifestanti davanti al Pd

Anche l'ultimo dei manifestanti di Ponte Galeria con la bocca cucita ha accettato di interrompere la protesta

0
152

Anche l’ultimo dei manifestanti con la bocca cucita di Ponte Galeria ha accettato di interrompere la protesta, come riferito dal direttore del centro, mentre restano in 15 a dormire all’aperto nel cortile per continuare la protesta ma con toni meno estremi.

Intanto dopo 17 giorni di manifestazioni al Cie romano, in mattinata erano circa duecento persone, per lo più immigrati di colore, insieme agli antagonisti dei movimenti per la casa i manifestanti che la mattina del 27 dicembre sono scesi in piazza davanti alla sede del Partito democratico in largo del Nazareno per protestare con il trattamento riservato dallo Stato nei confronti degli immigrati in cerca di un futuro che arrivano in Italia attraverso i centri di identificazione.

Con i loro cartelli, manifesti e cori hanno chiesto la chiusura dei Cie e dei Cara «che tengono in galera persone che non hanno commesso alcun reato», poi «la modifica della legge Bossi-Fini e norme più moderne sullo Ius Soli». Nel corso della mattinata la manifestazione si è svolta in maniera pacifica. I manifestanti hanno chiesto un incontro tra alcuni rappresentanti del Pd ed una delegazione del movimento.

«Chiediamo al Pd- ha spiegato Semmy, uno dei portavoci del movimento- la chiusura dei Cie, che sono delle vere e proprie galere, l’abolizione della legge Bossi-Fini, perchè non si può mercificare sulle persone, e la modifica della norma dello Ius Soli perchè su questo tema l’Italia è davvero indietro».

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Bimbo caduto nel pozzo: è in condizioni gravissime

Velletri, cade in un pozzo di oltre 5 metri: salvato dai vigili del fuoco

Dalle otto di questa mattina i vigili del fuoco di Velletri, comando vvf Roma, con l'ausilio del nucleo SAF hanno tratto in salvo un uomo di circa 70 anni di nazionalità italiana, caduto in...
Cronaca di Roma, Truffe, Anziani, truffa agli anziani, truffa, truffa incidente, truffa nipote incidente

Tivoli, linee telefoniche fuori uso a causa dei black out elettrici della scorsa notte

A causa dei black out elettrici della scorsa notte, al momento non sono funzionanti le linee telefoniche di tutti gli uffici comunali, centrali e periferici. Sono comunque garantiti i servizi al cittadino negli uffici della...

TripAdvisor: ecco i parchi divertimento e i parchi acquatici più apprezzati d’Italia

TripAdvisor®, il sito di viaggi che ti aiuta a trovare le tariffe più convenienti e le recensioni più aggiornate, ha annunciato oggi i vincitori de premi Travelers’ Choice™ Parchi Divertimento & Parchi Acquatici. I...

Gli sparano a una gamba in piena notte

Un cittadino albanese di 29 anni è stato ferito da un colpo d'arma da fuoco a una gamba nella notte, in strada, a Roma. É accaduto intorno alle 3 in via Tiburtina. Sul posto i...

Calciomercato Lazio, de Vrij resta. Ma Borini va al Milan

La telenovela de Vrij giunge finalmente al termine. Con lieto fine, per ora. Il difensore olandese della Lazio ha infatti deciso di restare in biancoceleste anche per la stagione 2017/18, garantendo al tecnico Simone...