Cocktail e alcolici in bustina. La moda preoccupa il web

0
220

E’ polemica per la prossima commercializzazione di bustine che renderanno alcoliche le bevande. Il prodotto si chiama Palcohol e le sua vendita è prevista entro ottobre.

LA NUOVA MODA – La polverina solubile contenuta nelle bustine è in due versioni: a base di vodka e di rhum. Combinando il Palcohol a acqua e succhi di frutta si possono ottenere, avvisano dalla società produttrice, molti altri cocktail. Sebbene le indicazioni di consumare il prodotto in modo ‘legale e responsabile’, così come si farebbe come qualsiasi altro alcolico, diverse associazioni dei consumatori e per la tutela dei minori si sono dette proeccupate. E’ facile supporre che soprattutto i più giovani ricorreranno all’uso del Palcohol per sballarsi.

ISTRUZIONI PER L’USO – Mojito, Margarita e molti altri classici da bar sono infatti ora disponibili anche in una versione solubile in normalissima acqua. Il rpezzo di vendita è anche minore rispetto ad un classico alcolico acquistato in un locale, e quindi dilagano le polemiche per una mania che potrebbe diventare una pratica dannosa per la salute.
Il prodotto in questione si chiama Palcohol ed è attualmente sotto domanda di brevetto da parte della Lipsmark Lcc. La sua commercializzazione negli Stati Uniti è prevista a breve, entro il prossimo autunno.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]