Anzio, bimba malata di tumore. La mamma rinuncia agli aiuti

L'annuncio shock dell'associazione Yellow Fire. Ecco cosa è successo

0
353

Nessuno per ora riesce a capire le motivazioni. La mamma di Asia, la bambina malata di tumore, rinuncia agli aiuti offerti da enti e associazioni.

La donna ha contattato i responsabili della Yellow Fire e ha comunicato di voler rinunciare a qualunque tipo di aiuto. Ecco il comunicato urgente con il quale il presidente dell’associazione, Giancarlo Venditti, ringrazia i tanti cittadini che si sono interessati alla causa garantendo a quanti hanno effettuato le donazioni un immediato rimborso.

IL COMUNICATO – “Con la presente si rende noto che, contrariamente a quanto finora concordato, la signora Antonella, mamma di Asia, ha comunicato al nostro referente di zona, per le vie brevi, che intende rinunciare a qualsiasi tipo di aiuto, sia da parte nostra che da enti preposti. Pur non capendo i motivi di tale presa di posizione, francamente contrastante e contraddittorio con quanto finora manifestato dalla stessa signora, accettiamo, con sconcerto e stupore, la sua decisione. Ringrazio tutti coloro che hanno da subito manifestato interesse a questo caso, in primis gli uffici del comune di Anzio a cui ci siamo rivolti, i cui amministratori hanno dato ampia disponibilità e avevano trovato idonee soluzioni al fine di aiutare concretamente la famiglia di Asia, gli organi di stampa che immediatamente hanno dato il giusto risalto al caso, e le numerose persone di buon cuore che ci hanno contattati per versare un contributo volontario. Sarà nostra cura ricontattare coloro che hanno già effettuato bonifici con la causale “PER ASIA”, per la restituzione delle somme versate. Mi scuso con tutti per questa “invrsione di marcia” non dovuta a nostra volontà, ma ci tengo a chiarire in maniera ferma e inconfutabile che abbiamo agito, come sempre, nella più totale buona fede ed in maniera costruttiva. Non mi capacito ancora ora, dell’atteggiamento assunto dalla signora Antonella, che finora ci aveva definiti “Angeli della Provvidenza” ed ora rifiuta qualsiasi tipo di aiuto. Probabilmente ci sono motivazioni che sfuggono alla nostra logica ma che, a questo punto, poco ci interessano”.

Il Presidente Giancarlo Venditti

 

[form_mailup5q lista=”anzio”]

È SUCCESSO OGGI...

Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...

Campidoglio, Gianni Lemmetti è il nuovo assessore al Bilancio al Comune di Roma

Il nuovo assessore al Bilancio del Comune di Roma è Gianni Lemmetti. Pietrasantino, classe 1969, sarà lui il volto nuovo nella giunta della sindaca M5s Virginia Raggi. A scriverlo è il quotidiano Il Tirreno nell'edizione di...

Arma clandestina e droga: fermato un 42enne in provincia di Roma

I carabinieri della Stazione di Mentana hanno tratto in arresto ieri un 42enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per detenzione di arma clandestina. I militari, impegnati in...