Cerveteri, ricco programma di eventi per la Giornata Internazionale della Donna

A Sala Ruspoli lo spettacolo teatrale ‘Io ed Emma’. In Biblioteca Carlo Grechi presenta il calendario artistico del 2017. Se Non Ora Quando e Galleria InQuadro inaugurano la mostra ‘È nata Donna’

0
1362

In occasione della Giornata Internazionale della Donna l’Assessorato alle Politiche culturali del Comune di Cerveteri propone un ricco programma di appuntamenti culturali rivolti a tutta la cittadinanza.
Ben tre gli eventi, un mix tra arte, teatro e tradizione.
“Anche quest’anno – ha detto Francesca Pulcini, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – l’Amministrazione comunale di Cerveteri, vuole fare la sua parte per sensibilizzare la popolazione sul tema della violenza contro le Donne. Purtroppo i numeri delle Donne vittime di violenza, sono ancora drammaticamente alti. Insieme alle numerose associazioni del territorio è nato un bel dialogo su questo tema, e spesso abbiamo organizzato iniziative di sensibilizzazione su questo argomento. Invito tutta la Cittadinanza, uomini e donne, a partecipare alle iniziative in programma quest’anno”.
È nata donna – quando la differenza di genere genera disparità di diritti’, è il titolo della prima iniziativa di giornata, proposta da Se Non Ora Quando Cerveteri in collaborazione con la Galleria d’arte InQuadro. “Protagoniste” della mostra-evento, che sarà inaugurata mercoledì 8 marzo in Piazza Vicinatello 4, sono Stefania Spanò e Francesca De Lena, artiste e scrittrici professioniste. Appuntamento alle ore 17.30. La mostra rimarrà poi visitabile fino al 14 marzo. Ingresso gratuito.
In Biblioteca comunale, come ogni 8 marzo, verrà presentato il calendario del 2017 di un artista sempre molto apprezzato per le sue opere dedicate alle Donne: Carlo Grechi. Alle ore 18.00, Assessorato alla Cultura e Assessorato allo Sviluppo Sostenibile del Territorio propongono ‘8 marzo tra arte e cultura, ovvero 4 chiacchiere in libertà tra i libri’. Oltre alla presentazione del calendario di Grechi, verranno svolte alcune letture di brani dedicati alla figura della Donna. L’ingresso è gratuito.

A Sala Ruspoli atto conclusivo del ‘Progetto Donna’, organizzato dall’Associazione Margot Theatre. Alle ore 21.00 le attrici e gli attori dell’Associazione porteranno in scena lo spettacolo teatrale ‘Io ed Emma’, uno spettacolo che porta in scena il tema del femminicidio e che si fa forte del legame quasi fisico che il teatro è in grado di creare con il proprio pubblico per sensibilizzare la platea su questo tema sempre più attuale e scottante. Si consiglia la prenotazione. Per informazioni contattare il numero 338.13.48.673 o inviare una e-mail a infomargot.theatre@gmail.com. Ingresso con biglietto.

LASCIA UN COMMENTO