Roma Tre per le studentesse africane con l’iniziativa “Una laurea per una laurea”

0
1189

In occasione dell’8 Marzo, l’Università degli Studi Roma Tre invita a un gesto di solidarietà nei confronti delle studentesse africane. L’ateneo aderisce al progetto “Una laurea per una laurea”, iniziativa promossa dalla Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus per garantire il diritto allo studio universitario a giovani donne in università africane.
La laurea è una tappa fondamentale per tutti i giovani, essenziale per lo sviluppo e la crescita di una nazione. In molti Paesi, tuttavia, l’accesso all’istruzione superiore è ancora difficile. È questo il caso del continente africano, dove la Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus è impegnata nel progetto “Una laurea per una laurea” per garantire il diritto allo studio universitario a giovani donne in università africane.
L’iniziativa “Una laurea per una laurea” si rivolge ai neolaureati, alle loro famiglie e ai loro amici affinché, in occasione dell’esame di laurea, donino una somma di qualsiasi entità, che andranno a finanziare borse di studio universitarie destinate ad una o più ragazze per l’educazione superiore in Africa. I proventi raccolti saranno destinati a fornire sostegno a studentesse provenienti da famiglie prive di mezzi, che altrimenti non avrebbero possibilità di affrontare e concludere gli studi.
La Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus mira a sostenere l’istruzione femminile nel continente africano per due motivi. Il primo è dare a ogni donna tutti gli strumenti per sviluppare pienamente le proprie capacità permettendole di sfuggire alle discriminazioni e consentendole di svolgere con dignità il ruolo che le spetta nella società. Il secondo è che l’istruzione delle donne fornisce un apporto essenziale allo sviluppo economico, sociale e culturale di un’intera società.
La Fondazione è riuscita finora ad aiutare oltre 12 mila bambine, ragazze e donne di oltre 36 Paesi africani contribuendo al finanziamento di oltre 150 progetti, dall’alfabetizzazione di primo livello a corsi di informatica in inglese. L’istruzione universitaria è, naturalmente, la più costosa.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...

Rubano un motorino e scappano: fermati dai poliziotti, li aggrediscono

Due gemelli 17enni di origine peruviana, con un ricco curriculum criminale alle spalle, approfittando dell’ora, le 5.30 del mattino, ieri si sono recati in via Domenichini a Roma, una strada chiusa utilizzata dai residenti come parcheggio...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...

Villa Ada a fuoco: incendio nel parco

Venerdì sera un principio di incendio (sicuramente di origine dolosa) sprigionatosi accanto a delle panchine in un boschetto non lontano da uno degli ingressi di Villa Ada, sulla via Salaria di Roma, ha rischiato...

Ruba prodotti in profumeria, in manette un extracomunitario

Gli agenti del commissariato Esquilino sono intervenuti ieri a Roma, in piazza di Spagna e intorno alle ore 18, per la segnalazione di un furto all'interno di una profumeria. Giunti sul posto, hanno identificato...