Liceo Democrito e Anffas Ostia: ok a protoccollo per assistenza disabili

0
395

Il liceo Democrito di Casal Palocco e Anffas Ostia Onlus hanno siglato un protocollo d’intesa sperimentale per migliorare l’assistenza agli alunni con disabilità garantendo al personale scolastico e Ata (amministrativo, tecnico, ausiliario) e ai famigliari un percorso formativo sulle normative dell’assistenza di base.

 

“L’importanza del protocollo – sottolinea la dirigente scolastica del Liceo Democrito, la professoressa Paola Bisegna – è aver trovato una soluzione ‘umana e creativa’ a un problema normativo. In questo modo cerchiamo di tutelare sia il ragazzo con disabilità, sia il lavoratore dipendente che così può acquisire importanti competenze, sia l’istituto che può garantire alle famiglie e al ragazzo un’adeguata assistenza. Siamo molto felici di questo lavoro che riteniamo eccezionale”.

 

“Mentre nelle scuole elementari e medie le pratiche igienico sanitarie sono di competenza degli Assistenti Educativo Culturali – spiega il direttore generale di Anffas Ostia Onlus, Stefano Galloni – alle superiori, laddove sia prevista la sola assistenza specialistica, tutto è demandato alla volontà del singolo istituto. La norma e il contratto nazionale risultano poco chiari e spesso generano tensioni e contenziosi. Con questo protocollo collaboriamo a costruire percorsi di aggiornamento normativo e training professionali sensibilizzando e formando professionalmente il personale scolastico sui fondamenti dell’assistenza di base del ragazzo con disabilità, dall’igiene personale all’utilizzo di speciali ausili come sollevatori e imbracature, fino alle linee guida delle funzioni vitali Bls (basic life support)”.

 

Il primo incontro si è tenuto questa mattina nell’aula magna del Liceo, alla presenza di un’infermiera professionale, un’educatrice, un operatore sociosanitario di Anffas Ostia Onlus e Giuseppe, un ragazzo con disabilità non deambulante seguito da Anffas che si è prestato per le prove pratiche del corso.

 

“Sono anni – conclude la presidente di Anffas Ostia Onlus, Ilde Plateroti – che cerchiamo di dare il nostro supporto agli istituti del territorio per garantire il diritto allo studio degli alunni con disabilità. Spero che questo nuovo protocollo possa e essere adottato anche da altre scuole superiori”.

(foto d’archivio)

 

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Nel corso delle perquisizioni scattate nell’ambito dell’operazione “Babylonia” - che ha portato a disarticolare due distinte associazioni per delinquere finalizzate all’estorsione, l’usura, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita e...

Si finge invalido per derubare un’anziana: ecco la sua tecnica

Un Carabiniere libero dal servizio in forza al Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante ha arrestato un romano di 30 anni, con precedenti, subito dopo aver strappato una collana d'oro dal collo di...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

Aggredito durante una visita domiciliare: disavventura per un medico

La Fimmg Lazio denuncia l'ennesimo episodio di aggressione di un medico della continuità assistenziale avvenuto la scorsa notte nella zona di Fiano Romano, picchiato durante una visita domiciliare, fortunatamente in questo caso la presenza...