Sgomberata casa abusiva ad Artena

0
1242
artena panorama

“Si sono compiute le operazioni di sgombero di un immobile di due piani, costruito su area pubblica abusivamente e colpito da un esecuzione di sentenza di demolizione emessa dalla Procura della Repubblica di Velletri.

 

L’immobile era stato dal proprietario adibito a struttura ricettiva e non quindi abitato per necessità dalla famiglia costruttrice. Fin troppo sensibile alle esigenze delle persone comunque ‘ospitate’ all’interno dell’immobile, il Sindaco di Artena Felicetto Angelini, che ha comunque garantito agli occupanti (una famiglia romena) una soluzione alloggiativa di sei mesi, in altra struttura, sebbene gli stessi, nemmeno risultino essere residenti all’interno del Comune”. Così in una nota il Comitato Equi Diritti.

 

“Un plauso al Sindaco ed all’intera municipalità del Comune di Artena, che facendosi carico delle esigenze abitative di cittadini non residenti, ha ancora una volta dimostrato una sensibilità ed attenzione ai problemi sociali, degna di un primo cittadino – afferma il presidente del Comitato Cristina Milani – Per quel che riguarda le procedure di demolizione di opere realizzate abusivamente, Equi Diritti sin dal primo giorno non ha mai ritenuti degni di tutela gli interessi dell’edilizia speculativa, lottando solo ed esclusivamente per la salvaguardia delle famiglie costrette a realizzare abusi di necessità, spesso proprio a causa delle inefficienze della amministrazioni, I cui piani regolatori sono fermi da mezzo secolo. Quando sollecitiamo le istituzioni a disinnescare una bomba sociale che riguarderebbe in tutta Italia oltre 1.000.000 di persone ci riferiamo ai problemi quotidiani di povere famiglie e non certo alla regolarizzazione dell’edilizia speculativa”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Danneggia più volte chiesa, arrestato nigeriano a Roma

Resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e continuato. Sono i reati contestati dalla Polizia di Stato a un 31enne nigeriano che con le sue intemperanze ha costretto gli agenti a intervenire...

Atac, assicurata attività di sorveglianza nelle stazioni della metropolitana

In relazione a notizie di stampa che paventano l'interruzione del servizio di sorveglianza svolto dalle unità cinofile in alcune stazioni metro, Atac precisa che questo ​è solo uno degli strumenti impiegati quotidianamente dalla Security...

Bambina di 10 anni in pericolo di vita portata d’urgenza al Bambino Gesù di...

Effettuato nella tarda mattinata di oggi un trasporto sanitario d’urgenza da Cagliari a Roma a favore di una bambina di 10 anni in imminente pericolo di vita. Alle 12:50 la piccola paziente è stata imbarcata dall’aeroporto di Cagliari-Elmas, insieme...

Supermercato della droga: ecco quanto scoperto a Ladispoli

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, un 56enne di origini campane, residente a Ladispoli, con precedenti, responsabile del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico i Carabinieri della...

Roma, “Rocky Mannaia” ancora nei guai: è il terrore delle farmacie

Una “carriera” iniziata nel lontano 1997 per un 56enne, con numerosi precedenti per rapina, noto come Rocky Mannaia, è stato sorpreso nuovamente in flagranza dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina mentre...