Lavoro Roma, Verisure cerca giovani venditori di allarmi antifurto

Obiettivo l'inserimento in azienda: non serve grande esperienza, previsto un periodo di formazione

0
772

Verisure, azienda spagnola produttrice di allarmi e sicurezza leader in Europa da 30 anni e leader nei Servizi integrati con più di 1.500.000 clienti e 700 dipendenti, è entrata da poco in Italia con sede a Roma e sta cercando giovani venditori di sistemi di allarme per le zone di Roma e Lazio.

TUTTI I SETTORI DELL’ANTIFURTO – La produzione riguarda antifurto senza fili, sistemi per uso civile, antifurto wireless, interni,  per la casa, antifurto satellitari. Ai giovani è richiesta solo una breve precedente esperienza nel settore, da sviluppare in azienda. L’offerta aperta in queste settimane prevede la possibilità di una retribuzione di 1000 euro al mese garantiti, più le eventuali commissioni, la possibilità di avere formazione teorica dall’azienda insieme a esperienze di affiancamento sul campo con figure più esperte. L’azienda mette inoltre a disposizione dei suoi venditori uno smartphone, e auto aziendale.

ORARI FLESSIBILI E ORIENTAMENTO AL RISULTATO – Sono richieste disponibilità a orari flessibili, disponibilità a coprire la zona di competenza, approccio al cliente e orientamento al risultato. Il candidato deve possedere inoltre buone doti relazionali e capacità comunicative, ambizione e voglia di crescere in questo lavoro. Per tutte le informazioni e per inviare il proprio curriculum vitae l’indirizzo email è risorseumane@verisure.it, oppure il sito internet www.verisure.it/.

RICEVI TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO DI ROMA E PROVINCIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”62″]

È SUCCESSO OGGI...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...
Stadio della Roma

Stadio della Roma, De Vito: «La società non ha ancora inviato il progetto»

Il Comune di Roma è ancora in attesa di "determinazioni e progetti da parte della società Roma" a proposito del nuovo stadio. A spiegarlo all'agenzia Dire il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, a margine...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...