Virna Lisi, il figlio rifiuta la camera ardente in Campidoglio

«Mia madre è sempre stata una persona riservata sono sicuro di aver fatto la scelta giusta»

0
336

Si terranno il 20 dicembre nella Chiesa di San Bellarmino a Roma, a Piazza Ungheria, i funerali dell’attrice Virna Lisi, scomparsa il 18 dicembre a causa di un male incurabile. Il figlio della donna, Corrado Pesci, attraverso una dichiarazione rilasciata alla stampa, ha reso noto di aver tuttavia rifiutato l’allestimento di una camera ardente in Campidoglio.

LA DECISIONE DEL FIGLIO – “Mia madre è sempre stata una persona riservata – ha commentato – sono sicuro di aver fatto la scelta giusta”.

“Penso che mia madre sarebbe stata contenta così, di avere un funerale con tutte le persone che la conoscevano da una vita nella sua zona. – ha poi aggiunto Corrado – Ho smesso ora di baciare e salutare i tantissimi che sono venuti qui a casa a darle l’ultimo saluto e pur nel dolore di oggi sono felice di vedere quanto amore c’è intorno a lei”.

È SUCCESSO OGGI...