Pigneto: benvenuti nel regno dei prodotti taroccati

Appartamenti, locali, garage. Ecco dove trovare il meglio delle imitazioni

0
196

Una massiccia attività di controllo del territorio, condivisa con il Prefetto di Roma, è stata attuata nell’area del Pigneto, particolarmente afflitta da diverse fenomenologie di microcriminalità e degrado urbano, quali lo spaccio di stupefacenti e la contraffazione, spesso associati nella comune matrice della pur rilevante immigrazione clandestina. L’ora “x” è scattata alle 11 del 21, quando un contingente di 100 uomini – composto da 60 Finanzieri, 20 Carabinieri e 20 agenti della Polizia di Stato, ha eseguito – con il supporto di 4 unità cinofile della Guardia di Finanza – numerose perquisizioni in appartamenti e locali situati nel triangolo fra via l’Aquila, via Casilina e la omonima Circonvallazione, occupati senza alcun contratto ed adoperati, in base alle indagini condotte dai Finanzieri del I Gruppo Roma, quali basi di spaccio di droghe e depositi e centri di smistamento di merce contraffatta.

IL SEQUESTRO – L’intervento ha permesso di sottoporre a sequestro 20.000 prodotti taroccati nonché denunciare 10 persone all’Autorità Giudiziaria – per reati connessi alla commercializzazione di merci “taroccate”. Su ordine del Tribunale di Roma sono stati posti i sigilli ad un appartamento, adibito a laboratorio clandestino di merci contraffatte. Alle operazioni ha collaborato anche la “task force” emergenza abitativa di Roma Capitale. A corredo dell’attività, i militari hanno sequestrato appunti e documenti, dal cui preliminare esame emerge un giro d’affari di diverse centinaia di migliaia di euro. I “tarocchi” sequestrati, tutti di ottima fattura, erano destinati agli ambulanti che, quotidianamente, assediano le strade del centro storico della Capitale, nelle piazze ora interessate dai servizi coordinati delle Forze dell’ordine.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, trovano la moglie chiusa in bagno e lui con una lametta in mano

Aveva già scontato un periodo di detenzione per violenze domestiche, al termine del quale era stato riaccettato in casa dalla moglie, alla quale aveva promesso di  cambiare. Dopo un periodo di relativa calma, però, era...

Carabinieri, controllo del territorio nel lungo weekend di mezza estate lungo il litorale

Il lungo weekend di ferragosto si è appena concluso vedendo messi in campo decine di militari dell’arma al fine di garantire l’ordine e la sicurezza lungo tutto il litorale viterbese. Migliaia i turisti presenti...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...

Prende a calci la madre: «Alzati, stai facendo solo scena»

Arrestati dalla Polizia un 52enne e un 43enne romani Roma, 18 ago. (askanews) - Una donna di quasi 90 anni in terra ed il figlio che, mentre la colpiva con dei calci, continuava a...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...