Aiutiamo “Ariel”, la piccola affetta dalla sindrome del “nuotatore”

Ha bisogno di cure ed è stata salvata «dentro una discarica con altri 3 fratellini che ora stanno cercando una famiglia»

0
461

Non è morta per miracolo e ora ha solo bisogno di un “piccolo” aiuto. Ariel – si legge sulla pagina facebook “I gatti di Tor Pignattara” è una cucciola salvata «dentro una discarica con altri 3 fratellini che ora stanno cercando una famiglia.
La piccola è affetta purtroppo dalla rarissima sindrome del “cucciolo nuotatore”, una patologia poco conosciuta che non permette al gatto di camminare a quattro zampe! Molti gatti affetti da questa patologia sono destinati all’eutanasia, noi invece insieme al dottore dei mici abbiamo deciso di fare del tutto per farle riprendere la sua mobilità ed oggi abbiamo iniziato… grazie all’amore e alle cure di una veterinaria fa vo lo sa ♥ …grazie Alessandra….grazie…grazie…grazie…di cuore!!!
Speriamo che la piccola possa giorno dopo giorno migliorare il suo passo, noi ce la metteremo tutta…e poi lo sapete noi nei miracoli ci crediamo!!!
La sua cura sarà lunga, ma noi non abbiamo fretta..intanto è circondata da tanto amore…inviateci per lei tanti pensieri positivi…e un piccolo contributo per le sue cure, per i tutori per la fisioterapia!
GRAZIE DI CUORE!!! ♥
….i vet l’hanno chiamata la piccola sirenetta…indovinate perchè? ..è adorabile!»

PER INFO: 333 4283821

PER GLI AIUTI:
PostePay n° 4023600640692135 int. a Luciana Angelini, C.F. NGLLCN57H49H501L

PAYPAL: http://goo.gl/Fqpp38

È SUCCESSO OGGI...