Roma, blitz dei vigili a Porta Portese: centinaia di prodotti sequestrati

Il box era nel mirino dei vigili da tempo. Ritirati caschi, biciclette e altro

0
342

Blitz e sequestri della polizia di Roma Capitale al mercato cittadino di Porta Portese. L’operazione, partita stamattina, impiega circa 50 uomini provenienti dalla Task Force del Comando Generale, GSSU e gruppo Monteverde. Presente il Comandante Generale dott. Clemente.

I SEQUESTRI – Il controllo è relativo a 8 dei “box” che nell’area di Porta Portese da anni vendono materiale per autoricambi e altro, occupando abusivamente tutti i marciapiedi antistanti le attività, sul lato di via Portuense. Sequestrati centinaia di pezzi tra caschi, portapacchi, biciclette ed altro. Da tempo i titolari erano stati oggetto di invito alla rimozione della merce e a liberare i marciapiedi. Le operazioni sono ancora in corso, seguiranno ulteriori informazioni.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...