Il Roma Convention Center La Nuvola a Francoforte, vetrina mondiale per “Imex 2017”

0
352

In collaborazione con ENIT e all’interno dello spazio di Roma Capitale, dal 16 al 18 maggio, Roma Convention Group S.p.A. è presente  ad Imex Francoforte 2017 (The Worldwide Exhibition for incentive travel, meetings and events), appuntamento annuale dell’industria congressistica mondiale con oltre 4.000 hosted buyers provenienti da tutto il mondo, per presentare le potenzialità del Roma Convention Center La Nuvola.

Oggi a Francoforte l’Ad Enrico Pazzali, da 2 anni in Roma Convention Group, già Amministratore Delegato di Fiera Milano, con una solida esperienza nel comparto, ha raccontato ad una platea di professionisti del settore la passione e l’impegno messo per lanciare il Nuovo Polo Congressuale della Capitale e i punti di forza de La Nuvola. “La mia ricetta – ha detto – Marketing e promozione del brand Roma Convention Center sicuramente e poi, naturalmente fare sistema, magari con altri poli congressuali italiani, come Firenze, Milano e Rimini, considerando quest’ultimo punto una carta assolutamente vincente.
“Dopo l’evento promozionale del 29 ottobre 2016” – ha affermato Enrico Pazzali – “i numeri del  Roma Convention Center La Nuvola parlano chiaro: dopo sei mesi dall’apertura è già un punto di riferimento del panorama congressuale internazionale. In questa fase di start-up sono stati già ospitati 14 eventi, contrattualizzati 92 giorni di occupazione nel 2017 e 102 nel 2018, avviando decine di trattative per gli anni a venire. Sono soddisfatto – continua Pazzali – del lavoro sin qui svolto dal nostro team, motivato e preparato. I clienti che hanno scelto La Nuvola sono infatti di primaria importanza: Audi, Generali, Accenture, Rai, GroupAma, Renault, BrystolMeyer Squibb, solo per citarne alcuni. Inoltre – conclude l’Ad di Roma Convention Group – tra i primi a scegliere La Nuvola per il proprio Congresso Mondiale c’è l’Associazione degli avvocati che porterà già nel 2018 migliaia di delegati da tutto il mondo oltre ad altri congressi come Setac Europe 2017, Società Italiana di Neurologia 2018, SIARTI 2019, SIDO 2019, ICSES 2022 ”.
Il Roma Convention Center La Nuvola ha una capienza complessiva massima di 8.000 posti, di cui oltre 6.000 nelle sale congressuali e 1.762 nell’Auditorium interamente in ciliegio (1.248 in platea e 514 in galleria), cuore scenografico del progetto. All’interno della grande Teca (70 x 175 metri per 40 di altezza) costruita in acciaio con doppia facciata in vetro, al piano (-1) vi sono le “sale congressuali”, di cui una Plenaria che può ospitare fino a 6.000 persone, distribuite su 9.000 mq di spazio modulabile in configurazioni molto differenziate, grazie ad un sistema di pareti mobili.

“Vogliamo che La Nuvola, ovvero Il Convention Center di Roma che – ricorda Pazzali – di per sé è già uno straordinario strumento di marketing, sia percepita per la funzionalità, la bellezza e l’attrattività che indubbiamente possiede. Una venue che ha tutte le carte in regola per arrivare ad essere attore protagonista del mercato internazionale dei congressi e dei grandi eventi”.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...