“Il popolo dei No Vegan” cambia la carne in tavola

0
784

La svolta per la carne in tavola con le ultime tendenze, le quantità nel piatto, i nuovi menu e le modalità ed occasioni di consumo saranno al centro dell’Indagine Coldiretti/Ixe’ su “Il popolo dei No Vegan“ giovedì 8 giugno, dalle ore 10,00, presso la sede Coldiretti a Palazzo Rospigliosi, in via XXIV Maggio 43 a Roma, in occasione del via libera da parte dell’Unione Europea dei “Vitelloni Piemontesi della Coscia” a Indicazione Geografica Protetta (Igp), la piu’ importante per consistenza tra le razze storiche bovine da carne italiane

In azione ai fornelli il tutor della carne per aiutare a conoscerla, scegliere i pezzi giusti per i diversi piatti in cucina, valorizzare i tagli alternativi low cost e per svelare i trucchi per la grigliata perfetta, in vista dell’estate, che sarà preparata in diretta insieme a piatti gourmet come la “battuta al coltello” e a quelli piu’ poveri, dal plin al bollito misto.

Focus sulla carne delle razze bovine storiche italiane che, dopo aver rischiato l’estinzione, sono prepotentemente tornate come dimostra lo studio presentato dalla Coldiretti nell’occasione con esperti, allevatori, ricercatori e agrichef, dalla direttrice dell’Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta Maria Caramelli al direttore ed il presidente del Coalvi, consorzio di tutela della razza piemontese, Carlo Gabetti e Giorgio Marega ma l’agrichef Stefania Grandinetti con il presidente nazionale della Coldiretti Roberto Moncalvo.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...